Unpublished

“Capiterà anche agli altri? Capiterà a tutti i freelance?” mi domando ogni volta che una testata accetta una proposta, io lavoro a un pezzo, mi do da fare e poi… per qualche misteriosa ragione l’articolo non viene pubblicato. Nè – ovviamente – pagato. Immaginate come ci si sente. Non solo per il lavoro fatto per niente. Ma perché magari hai intervistato qualcuno, ti sei impegnato, ci hai “messo la faccia”. E poi il tuo pezzo non esce. Ovviamente, nel mezzo, ci sono i mille scrupoli che ti vengono, ogni qualvolta ti domandi “Cos’avrò sbagliato stavolta?”. Ti chiedi se ci sono errori nel pezzo, controlli e verifichi di nuovo ed è tutto a posto. Ti chiedi se la storia sia in qualche modo scabrosa, se magari l’intervistato esprima posizioni scomode. Ma del resto, se la proposta era stata accettata, vuol dire che interessava, mica si può censurare l’esito se non corrisponde alle aspettative. A maggior ragione se i pezzi ti sono stati richiesti e commissionati. Ti fai mille domande, ma magari semplicemente il redattore di turno aveva altro da fare, si è dimenticato di metterlo in pagina e poi, in breve, brevissimo tempo, la notizia è invecchiata. Ma si può lavorare così?

Bene: per questo ho deciso di creare questa sezione sul mio blog personale. Il mio rifugium pecatorum, il cestino in cui far confluire il lavoro fatto per niente, proprio perché non sia stato fatto invano. Se anche uno solo leggerà, mi sentirò un po’ meglio. Anche se – ovviamente – la frustrazione professionale aumenterà ogni volta che mi troverò costretta ad aggiungere un file a questa sezione.

Intervista Yolande Mukagasana

In memoria di Camille – intervista a p. Aurelio Gazzera

Intervista Renato Sacco

Dire i nomi, un anno di guerra in Sud Sudan-aggiornato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…